Nomine Renzi, Saltalamacchia passa all’Aisi? Dalla nomina a Prefetto non si torna indietro


Matteo Renzi ed Emanuele Saltalamacchia

Matteo Renzi ed Emanuele Saltalamacchia


di
Enrico Fedocci

Il pezzo pubblicato dal Fatto Quotidiano sull’ipotetica nomina “renziana” del generale dei carabinieri Emanuele Saltalamacchia a direttore dell’Aisi è suggestivo, ma non troppo realistico. A parte la data sbagliata sull’uscita definitiva del generale Arturo Esposito dal Servizio Segreto Civile, non tiene conto di alcune sfumature fondamentali che regolano i rapporti all’interno dell’Arma dei carabinieri, ma soprattutto non tiene conto della mentalità di alcuni suoi vertici: la vera carriera, per i carabinieri veri, è all’interno dell’Istituzione, non all’esterno, dove si va solo se non si hanno più possibilità di crescita nei ranghi. Neanche davanti alla prospettiva di maggior potere o crescita retributiva. Dalla nomina a Prefetto non si torna indietro. Facile prevedere che nessuna delle ipotesi fatte, almeno per quanto riguarda la quarta forza armata, si realizzerà. A meno che…

Share on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterEmail this to someonePrint this page

5 risposte a “Nomine Renzi, Saltalamacchia passa all’Aisi? Dalla nomina a Prefetto non si torna indietro

  1. …a meno che l’impossibilità di superare lo scoglio del grado di generale di divisione non gli suggerisca nuove strade extra arma.

  2. Va lì, ne esce da primo del suo corso e diventa divisionario senza sforzo.Comandare il Provinciale di Firenze è stato un colpo da maestro. Del resto, quattro figli di maresciallo tutti ufficiali superiori è un fatto che parla da se.

  3. I figli ufficiali del maresciallo Beniamino Saltalamacchia sono 5 ed Emanuele è il più dotato. Terrebbe alto il nome dell’Arma è un bravo Comandante

  4. NOI LAVORIAMO E LORO FANNO I SOLDI. IL FRATELLO DI SALTALAMACCHIA E’ STATO PROMOSSO E MANDATO AL SENATO DA AREZZO PER FARE SPAZIO A LUI A FIRENZE PER FAVORIRE GALLITELLI CON RENZI MA NON GLI E’ SERVITO NULLA. LE NOSTRE RAPPRESENTANZE CHE FANNOOOOOOOOOOOOOO ?????????????

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *