Rapinatori armati assaltano una banca Carabinieri di Rho arrestano i banditi

I carabinieri della Compagnia di Rho intervengono e arrestano i malviventi

GUARDA NEL FILMATO LE IMMAGINI DELL’ARRESTO

Armati e pronti a tutto pur di portare a casa il bottino. Tre rapinatori hanno assaltato una banca di Novate Milanese, e sono stati arrestati dai carabinieri intervenuti dopo pochi minuti. I malviventi, una volta entrati nell’istituto di credito, hanno preso in ostaggio 10 persone, tra clienti e dipendenti. E’ stato il direttore della banca, un ex carabiniere ausiliario,  a lanciare l’allarme dal suo ufficio vedendo in uno schermo le immagini dei banditi in azione e sentendo le urla.

Dopo poco un equipaggio della stazione di Novate Milanese, in servizio antirapina, è intervenuto e i militari si sono avvicinati alla banca. Uno dei tre rapinatori, vedendo i carabinieri, ha finto di essere un cliente che usciva dalla banca “C’è una rapina, aiutateci”, ma i carabinieri hanno capito subito che si trattava di un bluff e l’hanno arrestato.

Poi i carabinieri della Compagnia di Rho, agli ordini del capitano Luca Necci, sono entrati in banca pistole in pugno e hanno disarmato gli altri due rapinatori. Ora si cerca un quarto componente, il “palo”, che appena ha visto la pattuglia arrivare è fuggito.

Enrico Fedocci

Share on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterEmail this to someonePrint this page

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *