“I giorni di Igor”, la vera storia del killer di Budrio raccontata da Cristina Battista

“I giorni di Igor”, scritto da Cristina Battista, giornalista di Mediaset, racconta i mesi drammatici che hanno scosso un’intera comunità, vittima del “killer di Budrio”, Igor Vaclavic alias Norbert Feher.
Un criminale, detto “il russo”, che ha tenuto in scacco un intero Paese, prima di essere finalmente arrestato in Spagna. 

La vicenda intensa dello spietato Igor Vaclavic, raccontata attraverso gli occhi dell’autrice che, grazie agli appunti e agli indizi raccolti nel suo taccuino, vi accompagnerà tra le pagine di questo libro passo dopo passo, giorno dopo giorno, partendo da quella sera del 1 aprile 2017 a Budrio dove tutto tragicamente iniziò conl’omicidio di Davide Fabbri.

Cristina Battista

Attraverso interviste, indiscrezioni, segnalazioni e documenti inediti, Cristina Battista ha ricostruito la storia come mai l’avete letta e ascoltata prima, a fianco delle Forze dell’Ordine, tra vecchi casolari, boschi misteriosi e la famosa “zona rossa” della Bassa bolognese.
“I giorni di Igor” è un diario, 50 giorni, che con l’intensità del giornalismo investigativo, documenta le tensioni, le sensazioni e le emozioni dei protagonisti, dalle vittime ai testimoni.

Una risposta a ““I giorni di Igor”, la vera storia del killer di Budrio raccontata da Cristina Battista

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *