Champions League: tutto ha funzionato bene Ministro Alfano ringrazia le forze dell’Ordine

o

Il ministro dell’Interno Angelino Alfano ringrazia il colonnello Canio Giuseppe La Gala alla presenza del prefetto di Milano, Alessandro Marangoni. A destra il questore De Iesu

Un incontro per fare il bilancio sui servizi di sicurezza e ordine pubblico nell’ambito della finale di Champions Leaque e dell’esercitazione anti terrorismo denominata Metropolis 2016. Il ministro dell’Interno Angelino Alfano ha voluto incontrare il prefetto Alessandro Marangoni oltre ai responsabili della forze dell’ordine milanese, il questore Antonio De Iesu, il colonnello Canio Giuseppe La Gala, il generale della Guardia di Finanza Paolo Kalenda.
Un momento delicato per la sicurezza quello della manifestazione sportiva davanti alla minaccia del terrorismo islamico che ha seminato terrore in tutta Europa, con attentati mirati ai luoghi in cui maggiore è l’affluenza di cittadini inermi.
Per questo motivo la città di Milano, in occasione della partita Real Madrid – Atletico Madrid avrebbe potuto essere una vetrina privilegiata per attentati di fanatici integralisti. Proprio l’attento lavoro delle forze dell’ordine ha impedito che questo avvenisse. Per questo il titolare del Viminale ha voluto stringere la mano ai protagonisti di questa delicata e ben riuscita attività di prevenzione. Alfano ha elogiato il questore Antonio De Iesu per il buon lavoro fatto dopo solo un mese e mezzo dal suo arrivo nel capoluogo lombardo come nuovo vertice della polizia, in sostituzione di Luigi Savina diventato vice capo della polizia. Ecco, nella foto in alto a sinistra, il ministro mentre saluta il colonnello Canio Giuseppe La Gala, Comandante Provinciale dei carabinieri di Milano, pregandolo di portare il suo sentito ringraziamento agli uomini dell’Arma. Analogo ringraziamento al Comandante provinciale della Guardia di Finanza, generale Paolo Kalenda.

Il prefetto Alessandro Marangoni durante la festa della Repubblica

Il prefetto Alessandro Marangoni durante la festa della Repubblica

Presente all’incontro il Prefetto di Milano Alessandro Marangoni, che presiede il Comitato per la Sicurezza Pubblica e che dà la linea ai vertici di carabinieri, polizia di Stato e Guardia di Finanza sulle priorità per assicurare il buon funzionamento della provincia nel contrasto alla criminalità.  Il prefetto Marangoni in mattinata aveva celebrato i festeggiamenti per la festa della Repubblica nella cornice della Prefettura, consegnando attestati di benemerenza a cittadini ed operatori delle forze dell’ordine che si sono distinti nella società civile.

Share on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterEmail this to someonePrint this page

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *