Sanremo, Cc smantellano un giro di droga Manette per 2 persone, 9 quelle denunciate

cc

Gli ufficiali del Comando provinciale di Imperia

I Carabinieri del Nucleo Operativo della Compagnia di Sanremo hanno smantellato una vasta rete di spaccio di droga con un’operazione di servizio scaturita dall’esito di indagini durate diversi mesi.
Dalla serata di ieri i Carabinieri della Compagnia di Sanremo, agli ordini del Capitano Paolo De Alescandris, hanno dato esecuzione ad una ordinanza di custodia cautelare in carcere nei confronti di due persone di origini magrebine. I provvedimenti restrittivi sono stati emessi dal Giudice per le Indagini Preliminari presso il Tribunale di Imperia. I militari dell’Arma, nel contesto della medesima attività, hanno denunciato in stato di libertà altre nove persone.
L’operazione ha consentito di sgominare una rete di spacciatori, tutti magrebini, di vari tipi di sostanza stupefacente. Eroina, hashish e anche cocaina destinati ai locali e alle piazze sanremesi frequentati in particolare da giovani.
L’attività d’indagine, iniziata due anni fa, ha permesso, nel corso dei mesi, di effettuare numerosi arresti e denunce e di sequestrare sostanze stupefacenti anche di ingenti quantità.

Ben nota è l’operazione di due anni fa relativa all’arresto di un tunisino, al tempo 32enne, che circolava in città con una fiammante New Beatle di colore giallo. All’interno del maggiolone i militari della Compagnia di Sanremo trovarono quattro panetti di eroina, per un peso complessivo di due chilogrammi, nascosti nel vano motore. La sostanza stupefacente, se fosse stata introdotta nel mercato della droga, avrebbe potuto fruttare centinaia di migliaia di euro.
Molti altri però sono stati i riscontri effettuati nel corso del tempo dai militari del Nucleo Operativo della Compagnia di Sanremo. Sequestri di droga, arresti, denunce e segnalazioni di assuntori di sostanze stupefacenti, il tutto a partire dal 2012 e protrattosi per mesi.
Le risultanze investigative scaturite da pedinamenti, appostamenti ed attività di natura tecnica, hanno permesso di accertare l’esistenza di più spacciatori che rifornivano di sostanze stupefacenti tipo cocaina, eroina e hashish centinaia di consumatori e tossicodipendenti di Sanremo e di tutta la Riviera di Ponente.

A finire in manette sono stati un 20enne tunisino e un 22enne marocchino che, rintracciati per le strade di Sanremo dai militari della Compagnia matuziana, sono stati condotti in caserma e, successivamente, associati presso la Casa Circondariale di Imperia a disposizione dell’Autorità Giudiziaria.

Oltre ai due arrestati, altri nove magrebini sono stati denunciati in stato di libertà per i medesimi reati. Tutti ritenuti responsabili di approvvigionamento, detenzione e cessione di sostanze stupefacenti nei confronti di tossicodipendenti e giovani assuntori di droga che sono stati a loro volta segnalati alla Prefettura di Imperia.

Lo spaccio ha interessato tutta la Riviera dei fiori, in particolare Sanremo, Bordighera, Ventimiglia e Camporosso.

Share on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterEmail this to someonePrint this page

2 risposte a “Sanremo, Cc smantellano un giro di droga Manette per 2 persone, 9 quelle denunciate

  1. Salve

    Spero tanto, e avrei tanto bisogno che lo si confermi, che gli autori della violenze di SAN REMO riprese e divulgate ieri siano state arrestate per espulsione.

    Che figura fa la nostra bella Italia. Io ho vergogna e paura di queste cose che aprono le porte a tutte la negatività delle conseguenze………….

    Cosa si aspetta? un BENITO MUSSOLINI per risolvere?

    Ahi Ahi ahi!!!!!!!!

    è possibile che nessuno sia al corrente e agisca prima di questi filmati eseguite da bravi cittadini in preda all’angoscia per i propi figli esposti al rischio di violenze e droga?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *