Furti, denunciate 22 volte ci provano ancora Tre ladre d’appartamento arrestate a Varese

GLI AGENTI DELLA POLIZIA DI STATO LE HANNO COLTE IN FLAGRANZA

Elisabeth Jovanovic, Valentina Stojanovic, Mirijana Durdevic

Beccate mentre tentavano di svaligiare un appartamento. L’occhio lesto di una inquilina del palazzo, però, ha rovinato i piani di tre ladre di professione. Tre giovani, età tra i venti e i ventitre anni, che – però – sono state già denunciate 22 volte. E sempre per lo stesso reato.

E’ accaduto a Varese dove Elisabeth Jovanovic, 20 anni, Valentina Stojanovic, 22 anni e Mirijana Durdevic, 23 anni sono state arrestate dalla polizia di Stato. Tanti gli alias utilizzati dalle tre malviventi, ma le impronte digitali le hanno incastrate.

In passato le nomadi avevano colpito in altre città, Livorno, Massa, Milano, Alessandria, Vicenza, Savona, Spotorno, Cuneo, Torino, Bassano del Grappa, Pinerolo, Biella, Nocera Inferiore, Chivasso, Trento, Bollate, Pomezia e Torvaianica, Cuneo, Pinerolo, Biella e ora volevano aggiungere anche la città di Varese. Le tre giovani criminali ora sono state rinchiuse nel carcere di Monza in attesa di essere processate per tentato furto aggravato. Sequestrati gli arnesi da scasso.

Share on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterEmail this to someonePrint this page

98 risposte a “Furti, denunciate 22 volte ci provano ancora Tre ladre d’appartamento arrestate a Varese

  1. Perchè non hanno aspettato che scassinassero altre 22 case????? Italia di m**** che lascia i suoi cittadini in balia dei delinquenti!

  2. oltre a elargire i sussidi che sono negati a chi ha avuto la disgrazia di nascere in questo paese di M…. gli permettiamo tutto a questa feccia dell’umanità ,di rubare ,di stuprare , di spacciare di prostituisci ,di non pagare nessun ticket sanitario , di viaggiare gratis su treni, pulmann .tram ,viaggiare in auto senza patente e assicurazione di replicare a dismisura i furti e i reati in genere e tanto altro ancora . ditemi , secondo voi è una Nazione degna di tale nome o è uno SCHIFO ? le regole valgono solo per noi, gli altri extracomunitari possono compiere qualsiasi reato . mi vergogno da molto tempo di essere ITALIANO.

  3. 22 volte si rimandatele al loro paese nativo questi politici che aprirono le frontiere pure loro bisognerebbe mandarli in esilio nell isola degli IDIOTI

  4. quando ci decidiamo a mandare via questi individui che vivono senza avere mai lavorato un giorno della loro vita e per questo sono aiutati dal nostro STATO con sussidi , piazzole ,luce gratis, immondizia gratis ,libri per i loro figli ,buoni pasto ,pulmini scolastici tutto rigorosamente gratis per non parlare di ticket sanitari ,ricoveri ospedalieri ,visite specialistiche ,interventi chirurgici sempre tutto gratis .mi viene a questo punto una domanda. chi sono i discriminati loro o noi? tutto questo per la speranza recondita che QUESTI si integreranno con noi. POVERI ILLUSI , avete mai visto l’olio amalgamarsi con l’aceto? loro non diventeranno mai come noi perchè non hanno nessuna convenienza , vivono bene così di sussidi,aiuti ,e di furti e rapine.

  5. non perdete tempo e denaro, alla terza condanna, il che significa che la societa’ ti ha dato altre due possibilita’, carcere a vita con pane e acqua.

  6. Sono queste le cose che funzionano e ci rendono orgogliosi di essere Italiani. Il bello è che reati simili potrebbero presto essere depenalizzati, il futuro sorride ai disonesti.

  7. Con un po di benzina o un po di gas si risolverebbe il problema per sempre, inutile stare a perdere tempo e soldi in processi ecc ecc,
    SOLUZIONE FINALE

  8. ……vivo a Piossasco (zona tra Torino e Pinerolo) e credo che queste donne siano responsabili anche del furto avvenuto in casa mia ca. 1 anno e mezzo fa……perchè adesso vedendole in foto ricordo di averle notate in quei giorni aggirarsi in Piossasco. E ricordo inoltre che ci furono anche altri furti in sequenza……….spero che marciscano in galera!!!!!

  9. Condivido con te PATRIZIA. La stragrande maggioranza di chi fa la leggi le fa per se.
    E tu vuoi che tengano i topi in galera quando vedi i leoni in liberta!

  10. Buongiorno, il mio commento è molto POLEMICO, visto che per ben 22 volte queste LADREEEE sono state messe in condizioni di riprovarci!!!!!!
    La colpa è solo di chi permette queste cose in Italia.
    Se un libero cittadino e onesto si dimentica di pagare una bolletta rischia la galera mentre se tre energumeni stranieri magari anche clandestini vanno nelle NOSTRE case a deturpare e rubare per ben 22 VOLTEEEEEE non rischiano NULLA!!!!!
    Sono allibito da questa notizia e per l’ennesima volta deluso dalle Istituzioni.

    Grazie
    Massimo

  11. Foglio di via subito…………
    In Germania Lo avrebbero Fatto..
    Speditele nella loro terra
    Italiani svegliatevi e una legge Europea
    Di questo passo in Italia sucederà una guerra civile

  12. Complimenti alla giustizia italiana che permette ai malviventi di continuare a fare gli stessi reati. Dovevano rispedirle nel loro paese a calci!!! Che schifo!!! Noi cittadini siamo inermi e non possiamo neanche difenderci

  13. Gli zingari and company sono ladri come i nostri politici percio’ in galera non ci vanno mai. State attenti perche’ siamo molto incazzati e farete una brutta fine.

  14. IN ITALIA UNA GIUSTIZIA DI M***A.CONDANNA CHI SI DIFENDE E LIBERA CHI DELINQUE. SE DOPO I PRIMI FURTI GLI AVESSERO DETTO CHE LA PROSSIMA VOLTA SAREBBERO STATE BUTTATE IN ALTO MARE IN PASTO AI PESCI,CI AVREBBERO PENSATO,PRIMA DI ANDARE A RUBARE A GENTE CHE LAVORA E PAGA LE TASSE AD UN GOVERNO CHE CONSIDERA I CITTADINI SUDDITI

  15. Ho un solo rammarico, che no abbiano svaligiato la casa di qualche magistrato e, magari, di qualche politico che si è ingrassato alle spalle dei poveri cittadini.

  16. E giù a legnate, no? Così magari la prossima volta ci pensano su due volte.. ah già, ma siamo in italia, e qui i delinquenti sono più protetti che le persone oneste!!! Paese di m.e.r.d.a.!!!

  17. E giù a legnate, no? Così magari ci pensano due volte alla prossima..ah già, ma siamo in italia, dove i delinquenti sono più tutelati delle persone oneste! Paese di m.e.r.d.a.!!!

  18. Italia vigliacca, questa feccia va cacciata dal nostro paese, invece è l’opposto contrario, la brava gente se ne va, e noi importiamo solo e soltanto mondezza !!!

  19. ecco il motivo perchè poi saranno 23, 24 e cosi via. sanno che dopo tornano fuori e allora continuano, tu non faresti lo stesso ? nessuno mi punisce quindi continuo.

  20. Non vedo cosa c’era di offensivo nel mio precedente commento.
    Questa gentaglia deve stare in galera e lavorare, e non a spese del contribuente.

  21. 22 denunce e ancora andavano in giro a fare quello che volevano? ma siamo alla follia!
    altro che italia di m***, siamo molto, molto peggio.

  22. Cara Patrizia, come tu dici, non è l’Italia ad essere di m****, bensì certi nostri governanti di un certo gruppo politico che con il loro becero buonismo e leggi sempre più lassiste non si accorgono che stanno consegnando il nostro paese nelle mani di gruppi etnici che da noi non hanno nulla da perdere e che nei loro paesi probabilmente sarebbero a ragione fustigati e lasciati marcire in carcere. Vedi quindi che di m**** sono troppi nostri politici!!!

  23. già e se per ti difendi e gli dai uno schiaffone tu finisci in carcere e loro libere!!!
    purtroppo siamo un popolo di caproni che non ha il coraggio di protestare con convinzione
    e quando ci sono ingiustizie diciamo che non è giusto ma poi giriamo la testa dall’altra parte!!!

  24. Peccato che con le nostre Leggi anche se le processiamo, e quindi dobbiamo mantenerle, a breve saranno ancora in circolazione. Non possiamo rimandarle al loro Paese? Penso proprio che di ladre ne abbiamo abbastanza delle nostre. Inoltre il brutto è che continuano per lo più a rubare a casa nostra, a casa della povera gente

  25. 22 volte… funziona bene la giustizia in italia…Caso strano arrivano tutti in italia perchè sanno che non gli succede nulla. Al loro paese gli tagliano le mani e le buttano in carcere. Poi la gente deve pagare le tasse e l’imu…. si..

  26. é il paese dei balocchi l’Italia per queste persone di m…delinquono sempre ed invitano i loro connazionali a fare trasferte giornaliere perchè male che vada dicono loro durante un’intercettazione,si fanno una settimana in galera(se gia’beccati)…spero che colpiscano le abitazione dei nostri magistrati!!!!! solo cosi forse, capiranno qualcosa……

  27. Esatto Patrizia!…………….ma sai finchè ci sarà questa giustizia ed è una parola grossa chiamarla giustizia!,in questo paese questi personaggi ci vanno a nozze!.Siamo l’unico paese che quando arrivano queste persone ai nostri confini diciamo:prego entri pure!,invece negli altri paesi li prendono e gli fanno capire di non essere graditi punto e basta!.

  28. @Patrizia, ma che cavolo dici??? Ma per quale ragione dovevano arrestarle? Mica hanno scritto un’articolo diffamatorio su un giudice. Stavano svaligiando degli appartamenti nel tentativo di portare via gli averi di qualche povero diavolo

  29. A Milano entrano nelle case come se fossero proprietari. Grazie Sindaco Pisapia per aver agevolato il soggiorno degli zingari e tolti i militari di pattuglia per le vie

  30. chi ruba un pollo va in galera………buttiamoli tutti fuori dall’ ITALIA Ci costano un mare di soldi, ci derubano e ci prendono per stupidi!!! Ma che Governanti abbiamo….nessuno, dico nessuno di chi ci governa, ha il coraggio di dire che li manderà a casa. Chi lo dice io lo voto. Nessubo ha il coraggio di dire all’ opinione pubblica quanto costano questi individui , che oltre a non portarci alcun benessere inviano i soldi all’ estero. Andate nei punti di trasferimento soldi e guardate. Una famiglia composta da quattro individui manda circa 4.000,00 euro ma nessuno si chiede come li guadagnano. Che schifezza !!!

  31. denunciate 22 volte vuol dire che già sapevano chi erano, perchè non sono state arrestate alla prima? Dov’è la certezza della pena? queste si faranno si e no un mesetto o due di carcere extralusso 5 stelle, poi di nuovo a delinquere. In alcuni paesi – e da questo punto di vista molto più evoluti del nostro – gli avrebbero già tagliato le mani. Se poi te le trovi in casa e le riempi di mazzate ti accusano pure di tentato omicidio e lesioni gravi. In che c***o di paese viviamo

  32. Buonasera.
    Scusate, 22 volte denunciate e ancora a piede libero ?
    Per prima cosa, prendiamo i giudici che le hanno assolte e cancelliamoli dall’albo.
    L’aula del tribunale la devono vedere solo in televisione.
    Per le 3 zingare, pena capitale, una pallottola in fronte e via, il costo della pallottola, addebitata
    ai parenti.
    Purtroppo siamo noi Italiani a pagare le spese del processo e per giunta hanno gli stessi diritti
    delle persone oneste.
    Che paese di merda è diventato l’Italia, meglio delinquere, si è più tutelati.
    Buonanotte.
    Un Italiano deluso..

  33. @Zanzaratigre: ovviamente il mio Italia di m**** non era riferito al Paese in sè e per sè, ma alle condizioni in cui ci costringono a vivere. 5 anni fà ho subito anche io un furto, di recente un mio zio, e lo scorso anno una mia zia. Non sentirsi sicuri in casa propria è una violenza psicologica mica da ridere.
    Non voglio fare nemmeno di tutta l’erba un fascio, perchè non tutti gli extracomunitari sono cattive persone. Ho conosciuto e conosco tuttora bravissima gente. Ma un discorso a parte meritano gli zingari, o rom, o nomadi, o come vogliate chiamarli. Non capisco e non capirò mai il perchè siano così tutelati, e vivano decisamente sulle spalle dei comuni, ergo dei cittadini che pagano le tasse, frutto di lavoro, fatica e sacrifici.
    Poi, altro discorso, un extracomunitario per restare in Italia deve avere permesso di soggiorno, che se non erro si dà solo in caso di regolare contratto di lavoro. Ora, da che ho messo piede sulla faccia della terra, non ho mai visto rom impiegati da qualche parte, ergo DI COSA VIVONO, SE NON DEI FRUTTI DEL LORO DELINQUERE, agevolazioni a parte?? Ho sentito rumeni prendere le distanze e vergognarsi per essere in qualche modo associati agli zingari, che in Romania vengono considerati feccia umana, e strano caso vengono quì in Italia, a godere di tutta la libertà che vogliono, e a rimetterci siamo noi, nel menefreghismo più totale di chi avrebbe il potere di fare qualcosa, ma non fa nulla.
    Siamo allo scatafascio, datemi retta!!!

  34. Finchè troveranno giudici sinistri e buonisti ste stronze saranno libere di fare quello che gli pare.Lunica soluzione è una corda al collo.

  35. Ricordo negli anni cinquanta e sessanta allora giovane volonteroso pieno di speranze nel
    futuro, ero prima apprendista poi operaio,lo stipendio era magro però anche le trattenute
    erano sul (dieci /quindici per cento circa).Nonostante questo L’ITALIA era in ricostruzione.
    Le case si costruivano con finestre senza inferriate,le porte blindate non cerano,si dormiva
    con finestre aperte non cera paura. Ora lascio giudicare a voi come siamo………………….
    CHE DELUSIONE!

  36. Cosa dire? E’ stato detto tutto dai precedenti italiani onesti. Però devo dire a tutti voi: ma perchè ci lamentiamo solo e poi non facciamo nulla, lasciando i ladri rubare, i magistrati a non fare il loro dovere e i politici a rubarci?
    Allora perchè non organizzarci e riprenderci, anche con la forza, la nostra Italia buttando fuori dai palazzi ben noti questi politici di merda?
    Non sarebbe più giusto senza lamentarci tanto?.
    Saluti e un augurio a tutti voi.
    Maurizio

  37. tanto purtroppo tra 2-3 giorni sono libere qui in ITALIA fanno ciò che vogliono.pensate che in ROMANIA se rubano una gallina si fanno 5 ANNI di carcere lo stesso nei paesi balcanici!!

  38. In un governo di ladri e puttane,vi aspettavate che succedesse qualcosa a 3 ladre?
    A me hanno svaligiato casa e auto e mi sono sentito anche dire di essere stato “fortunato” che non mi sia accaduto nulla!!!
    A noi per 50-100€ ,ci vengono a cercare a casa tra equitalia & Co. Questo e’ quello che gli ITAGLIANI hanno voluto;questo e’ il risultato di una politica di favoritismi e raccomandazioni…non e’ caduto dal cielo… qualche milione di italiani avra’ pur votato!! Un governo di delinquenti conclamati,che tutela delinquenti….basta leggerei giornali,internet,e’ sotto gli occhi di tutti!!
    Un governo commissariato da 1 anno,che continua a percepire stipendi milionari,mentre monti si diverte alla scala coi soldi nostri…Beh… a questo punto …chi ci ha capito tutto ,sono proprio i ladri !!!!!! Vorrei avere l’opportunita’ di essere altrove…

  39. ma non possono andare a rubare nelle case dei parlamentari, inizierei a vederli di buon occhio,
    è anche vero che non si ruba in casa dei ladri.

  40. prima o poi in questo paese da barzellette che non fanno ridere più nessuno, ci sarà o no
    qualcuno che si incazza e comincia a fare piazza pulita a tutti i livelli ? be nel caso io sono pronto.

  41. Questo è il risutato di averre una gustizia di merda a qusteste delinquenti irrecuperabili , non dico di arrivare a tagliare le mani ma sbatterle in cella per 20 anni ?? espellerle a vita???? che schifo di giustizia, e ora gli danno anche le case popolari a questi zingari senza lavoro. Italia svegliati !!!!!!

    pensate che un giudice ha concesso a dei genitori zingari di mandare i figli a chiedere l’elemosina perchè fa parte della loro cultura, ma vi rendete conto ??? che schifo . questa è una legge fatta solo per proteggere i delinquenti e non gli onesti

  42. personalmente penso che questi personaggi vengono in ITALIA a delinquere a fare quello che gli pare perchè la legge è molto permissiva, tra poco non vanno in carcere nemmeno gli assassini!!pensa un pò i topi d’appartamento..

  43. 08 12 2012
    io sono stato emigrato in francia nel 1962 a Sant Eluya lemines è GUANTO PRENTEVANO, un ladro ci mèttevano, in mano la refurtiva, è ci facevano girare tutto il paese, con un tanpuro che
    suonava, per avvertire il paese.

    statemi tutti bene
    saluti michele

  44. Buonasera.
    Caro Mauro61, penso che non sei pronto solo tù.
    Ho 54 anni, ex paracadutista della gloriosa Folgore, sono pronto a scendere in piazza e mandare
    via tutti i parassiti e le merdacce della politica Italiana.
    Dobbiamo rottamarli tutti e quando dico tutti, intendo tutti, nessuno escluso.
    Ricordatevi queste parole:
    Solo chi cade risorge.
    Penso che tutto il popolo Italiano sia caduto.
    Un saluto a tutti.

  45. Non se ne può più di questa gente. Ormai i furti e le rapine per mano di gente dell’Est è all’ordine del giorno. Non ci sentiamo sicuri neanche tra le nostre mura domestiche. Ma prima o poi andranno anche da questi signori della politica che invece di mettere gli interessi degli italiani al primo posto si preoccupano di dare la cittadinanza agli stranieri! Che vergogna…

  46. scusate ma loro sono italiani che pagano le tasse no sono stranieri come il nostro governo straniero ,se erano italiani erano al fresco ,visiete domandati perche’,siamo un popolo di pecoroni e loro fanno i cazzi suoi a loro seveno solo i soldnini grazie

  47. Io rimetterei la pena di morte per i delitti più efferati….per queste, frustate a sangue per 2 mesi consecutivi fino a togliergli la pelle….e si cari benpensanti che tollerate questa feccia, io sono dell’idea che ” L’aratro traccia il solco, ma la spada lo difende” !!!

  48. ….. E se percaso le cogli sul fatto e le saccagni di botte… Passi anche un sacco di guai!!!!!
    Evviva ! Allora riempiamo le finestre di inferriate . … Mettiamo serrature da cassaforte…. Allarmi a porte e finestre ….. Ma se non avessi bambini piccoli …. io metterei anche delle tagliole e la corrente sui balconi …

  49. Io vivo in cina da diversi anni e le comunita italiane sembra vero ma fanno fatica ad integrarsi con i cinesi! E parlo di gente che lavora, che si lava e che saluta! Qui se rubi ti sparano! Anzi… Ti fanno sparire!! E per entrare in questo paese devi farti raccomandare al signore…. Dico…..sono in cina…mi resta solo da dire povera italia! E diventato lo scarico del mondo!! Povera patria!

  50. Allora, processato un poveraccio nella mia città, 10 mesi di carcere per una busta di prosciutto e qualche biscotto, valore quattro, diconsi quattro euros.
    Ovviamente con i costi di un processo penale, pagato dai contribuenti…
    Per 22 furti, facendo due conti, a spanne….diciamo trecento anni di carcere a cranio?
    E siamo mooooolto buoni.
    E noi dovremmo mantenere tre persone, per tanto tempo?
    Un carcerato costa centinaia di euros al giorno, ma scherziamo????
    I danni alla comunità chi li paga?
    Tutti hanno diritto di vivere ma, prima che le nostre amate sponde si trasformino in un far west, sarà opportuno un ripensamento dell’attuale codice penale, prima che in italia si apra, ufficialmente, la caccia all’extracomunitario e allora non ci saranno ne leggi ne giudici che terranno.
    Meditate parlamentari e senatori, meditate, perché la prossima preda, potreste essere voi.

  51. Il fatto è che una corrente di pensiero, dominante nelle elites di governo, che con una certa semplificazione definisco “cattocomunista”, vede in costoro delle opportunità.
    E’ facile parlare dai prestigiosi colli di Roma (Vaticano e Quirinale) di tolleranza. A loro non costa nulla e fanno figura di novelli santi francescani. A noi i furti, le incertezze, i timori e l’ingiustizia di essere trattati da cani (tracciabilità, congruità, continue schedature, tasse non come corrispettivo di servizi ma per saldare costi estranei).
    In Francia (forse è una nazione razzista?) i nomadi vanno nei normali campeggi, pagano (mi sembra) tariffe agevolate ma sono sottoposti agli stessi obblighi e controlli di tutti i normali cittadini.
    L’Italia è razzista. Gli italiani sono i discriminati. W l’Italia.

  52. GLI AGENTI DELLA POLIZIA DI STATO LE HANNO COLTE IN FLAGRANZA…..sono stati bravi per 22 volte l’hanno beccati però ottime guardie……hanno subito 22 processi , noi poveri italiani commettiamo un c….a subiamo un processo per direttissima dritto in carcere ma dove viviamo ? finiremo male molto male la pentola stà per esplodere!!!!

  53. Siamo diventati noi italiani extracomunitari,certo non con le stesse agevolazione che hanno loro..noi dobbiamo pagare le tasse e inventarci ogni giorno come pagarle e vivere degnamente. Forse è colpa di questi bei politici italiani che invece di aiutare i suoi cittadini li sta’ mettendo in croce, e forse è colpa loro che permettono a chi viene per delinquere di farlo ? Umanamente penso che tutti devono essere aiutati ,loro e noi, bisognerebbe far tornare al loro paese chi si comporta male.Sta’di fatto che adesso noi italiani siamo incazzati ,il futuro lo vediamo nero….ma vorrei anche sperare che tutto cambierà ,che mio figlio abbia un futuro e che ,forse,tutti (extracomunitari e noi ITALIANI ) potremmo vivere con il lavoro che tanto manca.

  54. non ho ancora capito perchè dobbiamo mantenere tutti questi delinquenti. Mi fa paura che alle prossime elezioni andrà a governare la sinistra con tutte le sue idee liberaliste riguardo ai clan-
    destini anche se forse ci sarà un lato positivo: chissà se quando saranno diventati cittadini ita-
    liani verranno messi in galera? Mi sa tanto di no perchè apriranno le patrie galere e faranno entrare tutti gli italiani che non hanno pagato le tasse. Ci hanno tolto, oltre che le case, anche la dignità.

  55. è una vergogna, chi è in italia senza lavoro e senza far nulla va mandato al suo paese ed anche di corsa. non è razzismo, è civiltà perchè chi non lavora delinque o ruba . il buonismo è finito. o lavori o fuori dalle scatole. poi guarda caso sempre sti nomadi di m….. ma se son davvero nomadi ,c he alzino il sedere e che si spostino in altri stati , come la meravigliosa e rinomata germania … ma tanto lì non entrano , altro che italia !

  56. se non emetti lo scontrino , sei un delinquente, devi andare in galera.
    se invece rubi, stupri etc. … non importa , fallo pure tanto anche se ti prendono non ti fanno nulla.
    ma in che razza di apese viviamo ?
    una soluzione semplice, giustizia da soli, chi entra in casa mia si prenda le sue responsabilità perchè non è detto che esca con le sue gambe

  57. Se fossero state nel loro paese , le chiudevano e buttavano le chiavi, qui fanno quello che vogliono , portatele alla loro ambasciata insieme all’avvocato e al giudice che dopo tutte ste denuncie le lascia in libertà. Come è bella l’ Italia ma non per gli Italiani ovvio

  58. Ma cosa volete farci finchè avremo politici e Sindaci come la Premiata Ditta Piasapia&Company li troveremo sempre qui da noi.

    Pensate che la settimana scorsa il consiglio di Zona 4 di Milano quartiere Forlanini ha bocciatola mozione di sgombero presentata dalla Lega per lo sgombero di un campo Rom in via Pestagalli, con la scusa che li devono far fare un percoso d’integrazione.
    Avrei io un percorsa da far fare a queste persone un bel biglietto di sola andata per il loro paese e stop.
    qui non se ne puo piu siamo invavi dai Rom che fanno quello che vogliono e le istituzioni nicchiano. ho scritto personalmente a tutte le istituzioni ma la risposta e stiamo vedendo valutiamo teniamo sotto controllo la situazione ecc ecc ma basta a CASAAAAAAAAA LORO E STOP

  59. L’Italia e’ una repubblica democratica fondata sul lavoro? Si, e allora questi se non danno nessun valore aggiunto alla nostra nazione che se ne andassero a mori’ ammazzati al paese loro!

  60. Ho letto tutti i commenti sopra elencati, sono pienamente d’accordo con la stragrande maggio-
    ranza. In conclusione ho deciso che non andrò più a votare. Penso che se la maggioranza non
    sarerebbe raggiunta cambierebbe qualcosa:1°non prenderebbero voti quei fetenti parlamentari
    e, per questo mi scuso con i pochissimi onesti,2° il CAPO dello STATO dia una strigliata a tutti
    e far ricordare quello che è scritto sulle aule dei tribunali che la (LEGGE E’ UGUALE PER TUTTI)
    Siamo stufi dei soliti discorsi, la legge non è uguale per tutti, vediamo i previlegi, gli evasori
    i ricchi,i ladri,truffatori, ecc. ecc. ecc! Caro presidente tocca a LEI e non metta uno che faccia
    quello che deve avere il consenso degli stessi porci. Se farà questo allora potrà aumentarsi lo
    stipendio.

  61. Poi non dobbiamo essere razzisti?? scusateci tanto se non ci piace essere presi per i fondelli da gente che si permette di fare ciò che vuole nel nostro paese..
    Ma la vogliamo smettere con tutta questa falsa chiamata “democrazia”? la democrazia per noi poveri cittadini Italiani dov’è? cosa fate per tutelarci?? é democrazia secondo voi, non avere diritto ad un posto di lavoro, perchè prima di tutto ci sono gli EXTRACOMUNITARI? è democrazia non potersi difendere perchè altrimenti condannati?
    Personalmente credo che a mali estremi occorrano estremi rimedi…. Popolo Italiano (escluso i politici ovviamente) propongo di usare le maniere forti d’ora in poi… se ne vedete uno in casa vostra, dategli fuoco con l’alcool (che costa poco) Dispe74, la benzina costa troppo…non facciamo altri sprechi..;-)

  62. MI MERAVIGLIA LEGGERE DI TANTA DEMOCRATHIA O INVOCARE NAPOLITANO PER BACCHETTARE QUA E LA BASTEREBBE OBBLIGARE GIUDICI E POLITICI AD ASSUMERSI LE PROPRIE RESPONSABILITA AD ESEMPIO QUEI GIUDICI CHE NON RINCHIUDONO I DELINQUENTI ED ESSI REITERANO IL REATO COME NEL CASO IN QUESTIONE, RINCHIUDIAMO I GIUDICI E FUCILIAMO I DELINQUENTI. POLITICI AFFAMATI DI SOLDI RUBANO, BENE NOI LI FUCILIAMO E USIAMO I SOLDI PER I NOSTRI ANZIANI CHE FANNO LA FAME
    ZINGARI E NON SE NON GIUSTIFICANO COME MANGIANO POSSONO SCEGLIERE SE ESSERE FUCILATI O TRADOTTI IN SIBERIA ABBANDONATI AI LUPI SOLO CON UNA CANOTTA….
    QUESTA E’ LA VERA DEMOCRATHIA

  63. al moderatore : caro signore, noto nel suo blog una grave latitanza di informazione sui numerosi casi di violenza femminile a carico del maschio e a carico dei figli da parte delle madri. Porto la sua attenzione su questi due filoni perchè rappresentano appunto un tema continuo con una ripetitività di casi e modalità in continua crescita. Nel caso non riuscisse a reperire le informazioni mi pregereri di fornirgliele con pochi link .

    • Le spiego subito: il mio blog è complementare alla cronaca di Tgcom, non la sostituisce. I casi di cui lei parla sono abbondantemente trattati dalla redazione news, e anche io me ne occupo ampiamente per i telegiornali. La scelta fatta nel mio blog è quella di trattare argomenti che – generalmente – non vengono sviluppati da agenzie, quotidiani online e siti di notizie, almeno a livello nazionale. Questo è il motivo per cui non ne trova traccia nel mio blog: piccoli casi di cronaca che, altrimenti, non troverebbero spazio. Io ho cercato di colmare questa lacuna.

  64. Il problema più grave è la chiesa ! Che permette nel nome della misericordia cristiana, obbliga il nostro Stato (Stato ?????) ad accogliere chiunque. Anche coloro che si trovano in alto mare, in acque INTERNAZIONALI, vengono tirati sulle nostre rive. Altre nazioni li respingerebbero o li rimorchierebbero sino alle loro acque nazionali, noi no ! Ce li portiamo a casa. Sovraffollando carceri, centri di permanenza, case di accoglienza, dimore abbandonate e via dicendo, e poi fornendo tutta l’assistenza possibile. Certa povera gente, va aiutata nel proprio paese; non va estirpata dalla propria realtà ! Hanno diritto di vivere nella loro amata terra, ma bene. E non è trainandoli a bordo delle nostre motovedette che risolviamo i loro problemi.
    Vediamo invece, per quelli che ormai sono già qui a far DANNI, di dare una girata di vite. Porca miseria !! Obblighiamo ciascuno di coloro che commettono reati contro il patrimonio (furti, rapine, scippi, truffe e simili) alla RESTITUZIONE DEL MALTOLTO. Quindi, se alla fine del periodo di carcere che devono scontare (che io stabilirei in 4 anni fissi per tutti, ma 4 anni completi !!!) hanno restituito quanto indebitamente preso al cittadino ITALIANO, possono uscire e venire cacciati a calci in culo nella loro terra natìa, altrimenti carcere AD OLTRANZA, fino al giorno in cui risarciscono il danno cagionato. Problema loro, quando e dove trovare i soldi da restituire.
    SVEGLIAMOCI tutti, ITALIANI, o potremmo non chiamarci più così tra qualche anno

  65. Ho saputo di un appartenente alle Forze di Polizia che, in un paese arabo, circa un paio d’anni fa, ha rischiato di essere arrestato dalla polizia locale, per aver gettato una “gomma da masticare” dal finestrino.
    A noi potrà sembrare esagerato, ma è la dimostrazione che quando un paese esercita la propria SOVRANITA’ in toto, fa anche questo. Mantiene l’ordine nelle proprie città.
    Noi ?????????????

  66. Ma voi giornalisti, perché non chiedete anche alle Istituzioni di fornirvi le statistiche relative ai furti in appartamento, rapine, scippi e truffe, distinti per regione. O per area geografica (Sud, Centro, Nord) ??
    E capirete magari altre cose. Un pò più complesse.

  67. Un giorno un amico rumeno onesto e lavoratore mi disse… perchè voi italiani ve la prendete tanto con gli stanieri che vengono a delinquere in italia? ti sei mai chiesta perchè la maggiorparte dei rumeni dopo essere usciti dalle nostre galere (romania) si sono riversati in Italia e non in un altro posto? perchè voi non avete leggi!!!! vi rubano, vi stuprano, vi uccidono e voi li mandate in alberghi a 4 stelle e gli dati il sussidio… Svegliatevi!!! cambiate leggi e vedrete come in italia rimarranno solo gli stranieri onesti che sono qui x guadagnarsi onestamente il pane… non prendetevela con chi delinque, ma con i vostri politici che pensano alle trans e a non tutelarvi… l’italiano deve solo pagare tasse e ringraziare dio se arriva a casa sano e salvo…
    Che lezione di vita!!!! e chi può dargli torto? finchè continuiamo a mandare in parlamento gli stessi sciacalli, meritiamo lo schifo in cui viviamo!!!!

  68. e poi poverette in fondo che hanno fatto? hanno solo svaligiato 22 appartamenti… mica le ville dei miliardari… suvvia un pò di clemenza… un pò di carità cristiana… peccato però che in città del vaticano vige ancora la pena di morte anche se non è applicata…

  69. Oramai è tardi, i ladri e farabutti non hanno più paura, la legge non tiene più forza come
    si dovrebbe per condannare tutti i delinquenti. Le forze dell’ordine anche se li prendono il
    giorno dopo se li trovano di nuovo di fronte liberi. Capisco che ci sono in carcere persone
    in attesa di giudizio, ma queste tre sono state prese sul fatto e se le avrebbero tenute in
    carcere almeno alla minima della pena, dovebbero avere almeno un cinquantina d’anni.
    Eppure c’è chi le porta solidarietà. Caro Marco mangia tranquillo, fai un bel cenone la sera
    di fine anno, perchè ce ne sono più fuori che dentro, In ITALIA c’è più bisogno di portare
    solidarietà agli scarcerati delle fabbriche, quelli si che son liberi. (Liberi di non mangiare!)
    Spero che l’anno nuovo ci sia una svolta politica, non ne possiamo più di questa schifezza.

  70. si dice che siamo in uno stato democratico, no siamo in dittatura e precisamente sotto la delinquenza che fa e decide cio che vuole inpunemente anzi gode dei migliori servizi sanita scuola protezione assistenza economica inoltre hanno grosse macchine e roulotte. Mi chiedo dove trovano i soldi per pagare assicurazioni e bolli. L’altra dittatura sono i politici i quali decidono quali tasse applicare e imporre senza che noi cittadini possiamo sottrarci. Preferirei una dittatura vera la quale ti difente se ti comporti bene e ti punisce se sbagli, ma in modo esemplere non come ora che entra alla sera in carcere, albergo tre stelle poi esci al mattino seguente dopo aver fatto colazione e scelta da te.

  71. Devo ammettere che la signorina Elisabeth Jovanovic è davvero una gran bella ladra! Valentina e Mirijana invece fanno vomitare!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *