Rapina una farmacia coperto da una sciarpa Incastrato dallo sguardo: era strabico

Si è coperto il viso con una sciarpa e con un complice ha svaligiato una farmacia a Palermo, ma il criminale è stato tradito dallo sguardo.
Quando la polizia è intervenuta dopo il colpo, la prima cosa che ha detto la commessa è stata: “E’ strabico”. Così, gli agenti della Questura del capoluogo siciliano non ci hanno messo molto a restringere il cerchio dei sospettati.
La rapina è avvenuta il 22 febbraio scorso, e dopo qualche giorno di ricerche gli investigatori lo hanno catturato. Si tratta di un 17enne che prima ha tentato di scappare, poi, dopo una breve fuga si è arreso. “Non sono stato io” avrebbe detto agli agenti, ma, oltre alla testimonianza, ad incastrarlo anche le telecamere di sorveglianza del negozio. Non ancora identificato il complice, ma anche per lui la cattura sarebbe questione di poche ore.
Enrico Fedocci

Share on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterEmail this to someonePrint this page

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *